27/09/2013
27/09/2013

SPRING SUMMER 2014

Il bon ton gioca con influenze street, il glamour si fonde con la tradizione, per uno stile moderno e ricercato…
Silvia Venturini Fendi

JUNIOR GIRL
PREPPY CHIC STYLE - Nuances raffinate e insolite di rosa pesca, rosso melograno e verde menta si uniscono alle tonalità classiche del bianco naturale e del grigio perla. Deliziosi gli abitini con gonna dalla linea ampia d'ispirazione Fifties e i tutù in organza crinkle a fantasia di microrighe. Abitini con lavorazioni a pieghe dall'effetto tridimensionale, proposti nell'elegante shantung e in fresco cotone in divertenti varianti bicolore. Vestitini in crepe di seta impreziositi da rouches decorate con pietre dalle diverse forme geometriche. Microloghi tono su tono di una stampa all over effetto gesso rinnovano la classica organza da cerimonia. Fantasie di quadri grandi e piccoli, per gli abitini chemisier con colletti in piquet bianco, e per minigonne a pieghe e pantaloni a sigaretta dallo stile classico e raffinato. Stile preppy anche per la proposta dei capi iconici, con piccoli dettagli in fantasia personalizzata nel classico colore beige abbinato al panna.
DENIM COUTURE - Il jeans si reinventa, le rifiniture tipiche dei capi più sartoriali riadattano lo stile casual chic. Il classico blu si alterna alle varie tonalità di azzurro dei diversi finissaggi. Abitini e top di chambray washed, arricchiti da sfiziose arricciature e jabot. Vestitini dalle linee importanti, con cinture-foulard in vita, realizzati in fil a fil di cotone con aspetto denim. Anche i pantaloni, dalla linea maschile più rigorosa, sono proposti in tessuto leggero, con piccoli dettagli di microloghi stampati, da indossare con le maxi t-shirt o con le camicine girocollo abbottonate sulla schiena, must della stagione.
GRAFIC COLOURS - Si ispira al ready to wear della Maison il tema grafico, declinato in abitini, top e gonne, definiti da bordi e inserti a contrasto, nelle tonalità vivaci del color pesca, giallo, lavanda e un tocco di nero. Mix di tonalità anche per i capi jogging d'ispirazione college, presentati nella tinta melograno, unita al panna e al grigio melange più neutro. Proposti in tanti colori i pantaloni in popeline leggero tinti in capo, da abbinare alle t-shirt con le macro FF stampate e alla maglieria con inserti in seta. Giocosa la ""capsule"", realizzata in cotone con una divertente stampa con formichine per abitini, pantaloni, top e in nylon per lo sfizioso parka antipioggia.

JUNIOR BOY
ICONIC CHIC - Raffinati completi di blazer e pantalone, in cotone seersucker gessato nelle tonalità neutre panna-grigio e panna-beige, o in micro pied-de-poule nei classici toni del blu, si indossano con camicie alla coreana o classiche botton down. Ultrachic la maglieria con intarsi a quadri grandi e piccoli, nelle tonalità del blu acceso. Per le occasioni più importanti c'è lo smoking in fresco di lana con profili in gros grain tono su tono, abbinato all'elegantissima camicia con piegoline e bottoni ricoperti. Ampia la proposta daywear, di cappe con zip e cappuccio, blazer in felpa, polo, t-shirt, pantaloni cinque tasche in gabardine o in divertente macro-check, personalizzati da iconici dettagli di micro FF in mogano-panna e beige-off white. Le felpe jogging in stile college, sono presentate per la nuova stagione, nel colore giallo abbinato al bianco e grigio melange, e si indossano con le t-shirt e i pull di cotone leggero con macro FF.
DENIM MUST HAVE - È il trend della stagione, declinato nelle camicie alla coreana, nei bermuda-cargo, nei pantaloni dalla linea morbida, realizzati in chambray leggero con piccoli dettagli di taschine logate. Assume l'aspetto del jeans anche la felpa in morbido cotone melange stone washed, impreziosita da patch con profili colorati, da indossare con t-shirt patchwork a righine o con scritte macro-logo ricamate. I classici pantaloni cinque tasche, lunghi o corti al ginocchio, sono in denim con risvolti a contrasto o in versioni colorate accese.
STREET STYLE - I colori della stagione, l'arancio, il giallo, il menta, si mescolano alle tonalità del fango e del verde acido, nelle proposte moderne e accattivanti del tinto capo. Grintose le t-shirt con la tintura effetto ""psichedelico"", e quelle con logo stampato, da abbinare ai pantaloni di popeline leggero e ai parka e al bomber con micro-dettagli personalizzati tono su tono. Nelle tinte accese anche il giubbino con trapuntatura degradè in piuma ultra leggera e l'antipioggia con cappuccio in nylon stampato all over micro FF.

BABY
BABY GIRL - I colori dei giardini in fiore, il rosa pesca, il giallo acceso, il verde chiaro, il rosso melograno, sono sussurrati nelle organze e nelle mussole di seta e si accendono nei popeline e nei jersey di cotone leggero. Sempre si mescolano alle tinte classiche del bianco e nero, del sabbia e del bianco gesso. Preziosi abitini e top arricciati, con dettagli di morbidi fiocchi o di delicati colletti di piquet bianco dal sapore bon ton. Un tocco grafico per le t-shirt e i micropull con macro FF colorate, da indossare su tutù di seta o su shorts dalla linea bombata. Il trend "denim couture" propone anche per le più piccole abitini e gonnelline con bretelle e piccole rouches e dettagli personalizzati in tono. Confortevoli e grintosi i capi realizzati in jersey e felpa tinto capo o in stile college proposti nella tinta accesa color melograno abbinata al grigio melange. Piccoli dettagli personalizzati per il gruppo iconico di mantelline, polo, abitini tennis, top e pantaloni cinque tasche, tutto nelle tonalita' neutre del beige e bianco. Sfiziosi e colorati i costumini con mix di stampe a micro FF colorate, con bordi a contrasto o con lavorazioni arricciate a nido d'ape.
BABY BOY - Le tinte attuali del giallo e del verde menta chiaro si alternano e si mescolano a quelle tradizionali del grigio perla, del beige e del blu. Completini di blazer e pantalone in cotone a fantasia rigata o micro pied-de-poule, da portare con le classiche camicine-body o con i caftani di mussola leggera. Polo di jersey piquet con piccoli dettagli in tessuto abbinati ai bermuda con bottoncini sul fondo. Cardigan, pullover e gilet in maglia con taschini di microloghi lavorati a jacquard. Di influenza denim le felpe e le tutine in jersey effetto stone washed , da alternare ai completi jogging tinti in capo o in stile college. Beige e bianco per il tema iconico del giubbino waterproof, della camicia classica botton down, della tutina-bermuda e dei pantaloni cinque tasche, con inserti personalizzati.

CONDIVIDI

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Inserisci un indirizzo email valido
Controlla l'email dei tuoi amici

Fendi rispetta la tua privacy.

Il tuo indirizzo email ci è stato fornito dal tuo amico sopra indicato; è utilizzato solamente per inviarti questo messaggio e non sarà usato per nessuna attività promozionale. Per ulteriori informazioni per favore leggi la nostra Privacy Policy.

Continuando la navigazione acconsenti all'installazione di cookie che ci permettono di fornirti servizi legati ai tuoi interessi e di ricavare statistiche.
Puoi gestire le opzioni e le preferenze relative ai cookie cliccando qui.